Perché si devitalizza un dente?

Viewed 659 Times 0 Comments

Si ricorre alla terapia canalare di un dente (devitalizzazione) in diverse situazioni:
Carie penetrante che interessa la polpa, cioè il tessuto vitale del dente, e provoca dolore acuto, pulsante, evocato dagli stimoli termici e chimici (caldo, freddo, dolce, salato).
Necrosi del dente (morte del tessuto vitale), che interviene a causa di un trauma occlusale, di una carie non curata per anni, a volte di forze ortodontiche errate, e provoca granulomi, ascessi, dolore alla masticazione e annerimento del dente.
Necessità di “limare” molto un dente per prepararlo a diventare moncone per una corona o pilastro per un ponte, con la conseguenza di esporne la polpa.

In ogni caso, una terapia canalare correttamente eseguita è la base necessaria perchè qualsiasi ricostruzione eseguita sul dente duri nel tempo

Ti interessa l’argomento? vedi anche questa pagina su ENDODONZIA che si fa presso il nostro studio dentistico

CHIEDI ALL’ESPERTO

Hai curiosità o domande specifiche che vorresti porre al nostro staff? Fallo utilizzando il form sottostante. Ti risponderemo nel minor tempo possibile!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Was this answer helpful ? Yes (0) / No (0)

Leave a Reply